Effetti collaterali dell’integratore di melatonina

Ci sono diverse persone che sono interessate a prendere un integratore di melatonina per una serie di motivi. Per alcune persone, la melatonina è una componente essenziale del ciclo del sonno. Se avete preso un qualche tipo di aiuto per il sonno per molto tempo e vi ha causato problemi, allora si consiglia di prendere in considerazione l’assunzione di un integratore di melatonina. Se non siete abituati a prendere integratori, tuttavia, ci sono alcune cose che si dovrebbe essere consapevoli di prima di prendere un integratore di melatonina.

Un effetto collaterale molto comune dell’assunzione di un integratore di melatonina è il mal di testa, causato dall’assunzione di una quantità eccessiva di integratore o dall’assunzione troppo vicina all’ora di andare a letto. Alcuni medici raccomandano addirittura di assumere un integratore di melatonina se avete subito un evento traumatico importante nell’ultimo mese. La ragione per cui questo può accadere è che quando il vostro corpo rilascia melatonina, il vostro cervello produce un ormone chiamato serotonina. Il livello di serotonina nel vostro cervello aumenterà mentre dormite. Tuttavia, se ne prendete troppa, vi sveglierete con un forte mal di testa. Se questo vi succede regolarmente, allora è meglio smettere di assumere l’integratore.

Un altro problema che le persone che assumono integratori di melatonina a volte sperimentano è l’incapacità di addormentarsi. Questo è un evento raro, ma si verifica. Normalmente, il vostro corpo è in grado di regolare la quantità di melatonina nel vostro sistema senza alcun problema. A volte, però, può non essere in grado di farlo.

Diciamo che la melatonina può davvero aiutarci per poter dormire meglio ma non solo, infatti ci permette essenzialmente di modificare e migliorare i ritmi sonno veglia della persona. Ma ovviamente la melatonina è solo uno dei tanti e possibili strumenti che abbiamo a disposizione per combattere l’insonnia. Infatti in commercio ci sono davvero tantissime soluzioni tra cui scegliere, alcune sono molto leggere e quindi anche molto naturali. Ma ovviamente per casi gravi possiamo anche scegliere delle soluzioni più pesanti che andranno prese sotto consiglio medico ovviamente. Se volete conoscere tutti i tipi di sonniferi che si possono trovare in commercio, e quindi anche le loro proprietà, gli store online principali dove acquistarli risparmiando, o se semplicemente siete curiosi vi consiglio di seguire il link che vi lasceremo in fondo a questo articolo che saprà rispondere ad ogni dubbio e domanda sui vari sonniferi.

Maggiori info qui.